Salva il PDF della SCHEDA TECNICA

DIGITAL AFFRESCO

E’ un film su supporto di TNT stampabile sia con sistemi digitali solvente o ecosolvente che con sistemi tradizionali quali serigrafia e rotocalco.

La stampa così ottenuta si può trasferire mediante bagnatura di acqua o di appositi preparati con spessori irrilevanti su superfici porose con eccellenti risultati.

Il supporto in TNT è ottimizzato per la stampa e l’applicazione in formati grandi e la tecnica produttiva ne garantisce una facile rimozione.

 

 

DATI TECNICI

Composizione

Spessore materiale

Tipo supporto

Spessore supporto

IMPOSTAZIONI

Riferimento macchina da stampa

Profilo Colore

Gestione colore

Modo operativo

Temperatura scrittura

Temperatura asciugatore

PARTICOLARITA’

Finiture particolari del materiale

Tipi di superfici supportate

Film 70% poliuretano / 30% Alcool polivinilico

60 microns / ± 10 microns

TNT

200 microns

DI STAMPA

Roland SP-300V/SV-640

TTRH: Garment Heat Transfer – Generic vinyl II

sign&display – max density US

Solo stampa

38°C

40°C

DEL MATERIALE

trasparente

superfici assorbenti (legno, cartongesso, pietre naturali e cemento grezzo)

 

 

CONSIGLI DI UTILIZZO – PROCEDURA DI APPLICAZIONE

1) Controllate preventivamente prima di ogni ciclo produttivo: la compatibilità della superficie con la stampa. Accertatevi che la superficie sia ben agganciata al fondo, soprattutto se la stampa deve durare nel tempo dotatevi di primer adatti al manufatto e all’uso . Se i formati di stampa non coprono la superficie da stampare dotatevi di attrezzatura opportuna per effettuare le giunte con precisione. Ad ogni applicazione accertatevi della idoneità della superficie (superfici apparentemente identiche possono avere comportamenti diversi).

2) Stampare il film con un adeguato profilo colore in modo speculare.

3) Bagnare la superficie con acqua o preparatela con un primer appropriato (nel caso di muri funziona bene una pittura acrilsilossanica, nel caso di legno acqua e colla vinilica, per altre superfici in caso di ordinazioni consistenti possiamo studiare un primer apposito.

4) Sistemare accuratamente il disegno sulla superficie e curare tamponare per eliminare acqua in eccesso ed eventuali bolle o pieghe(dopo di che tamponare la superficie tessuto con un preparato acrilsilosanico\colla diluito abbondantemente con acqua).

5) Lasciare riposare per 24 ore.

6) Inumidire il supporto e dopo qualche istante rimuoverlo. Dopo averlo rimosso, bagnare con una spugna la superficie in modo da eliminare la colla in eccesso.

7) Per finire otterrete un risultato ancora migliore applicando sull’immagine e sulle superfici contigue una rifinitura che renda omogenea la superficie.

IMMAGINI